Skip links

Beefeater Gin

Beefeater Gin

Beefeater Gin è una marca di gin inglese prodotta dalla James Burrough Ltd. e distribuita dall’azienda francese Pernod Ricard. Il Beefeater è un gin di categoria premium, corposo e leggermente esperidato; la sua produzione segue la ricetta originale studiata da James Burrough: i botanicals vengono immersi 24 ore nel distillato di orzo e mais. Il distillato a 80.0% vol. viene portato in Scozia dove viene diluito alla gradazione di 40.0% vol. (47.0 % per il mercato statunitense e neozelandese e imbottigliato.

Description

James Burrough, un farmacista nato a Ottery St Mary nel 1835, acquistò nel 1863 per 400 £ (circa 35.000 € attuali) la ditta specializzata nella distillazione di liquori “Taylor & Son“, in Cale Street, distretto di Chelsea. James Burrogh applicò le sue conoscenze integrando le ricette utilizzate dalla precedente gestione con i suoi studi; nel 1871 spostò gli uffici dietro la distilleria, in Marlborough Square, nel palazzo in cui dimorava. Nel 1876 la produzione comprendeva il James Burrough London Dry, lo Ye Old Chelsea e l’Old Tom Style gin, catalogo al quale aggiunse un nuovo marchio, il Beefeater London Dry gin. Il Beefeater riscosse un successo quasi immediato, e nel 1895 venne stesa la ricetta ufficiale e il Beefeater venne dichiarato il prodotto di punta della compagnia.

Nel 1897 James Burrough morì, e la compagnia passò nelle mani del figlio Eric. Nel 1906 costruirono un nuovo fabbricato al 26 di Hutton Road, nel distretto di Lambeth; il nuovo sito venne chiamato Cale Distillery (in onore della sede storica), venne fornito con nuovi alambicchi J.Dore & Co., e nel 1908 la produzione venne trasferita nella nuova distilleria. Nel 1911 vinse la medaglia d’oro al Festival dell’impero; sei anni dopo, nel 1917, la società cominciò ad esportare il gin negli Stati Uniti. Nel 1958 l’azienda venne nuovamente trasferita in Montford Place, distretto di Kennington. Negli anni sessanta vennero acquistate aree limitrofe, allargando il perimetro della fabbrica.

La famiglia Burrogh vendette l’azienda alla Whitbread nel 1987, la quale la cedette nel 1991 alla Allied Domecq, che dal 2005 fa parte del gruppo Pernod Ricard. Dopo l’acquisizione, la multinazionale francese ha investito molto sul marchio, facendone il gin di punta della società.

Additional information

Tipologia Spirits e Distillati

Gin

Provenienza Spirits

Inghilterra